ASCOLI PICENO – La prestigiosa Accademiadei Georgofili di Firenze ha bandito il concorso per l’assegnazione del “Premio Antico Fattore”2013. L’iniziativa intende valorizzare un lavoro che, negli anni 2011 – 2012, abbia apportato un contributo conoscitivo su soggetto di interesse vitivinicolo o nuove acquisizioni scientifico – tecnologiche utili alle attività comunque attinenti la viticoltura o l’enologia.

Cittadini di ogni nazionalità sono invitati a proporre candidati italiani viventi che abbiano contribuito significantemente con studi e ricerche nei settori interessati. Non sono accettate autocandidature.

Il “Premio Antico Fattore” è nato a Firenze negli anni ’30 assumendo il nome della Trattoria nella quale si riunivano abitualmente alcuni tra i maggiori esponenti del mondo culturale, non solo cittadino ma anche nazionale. Tale premio letterario intende dare un riconoscimento mirato verso chi da lustro alle tradizioni viticole ed olivicole, che costituiscono una particolare espressione culturale ed un elemento di identità dei nostri territori.

Le proposte, in carta semplice, dovranno pervenire all’Accademia dei Georgofili (Loggie Uffizi Corti – 50122 Firenze) entro le ore 12 del 31 gennaio, insieme a dieci copie della pubblicazione che si intende proporre. Per info www.georgofili.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)