ASCOLI PICENO – In un’epoca dominata dal web e dal digitale come la nostra è importante non scordarsi e tenere sempre a mente di quanto sia incredibilmente bella e coinvolgente la musica dal vivo, e di sicuro lo sa bene l’eterogeneo pubblico che Giovedì sera non si è voluto perdere l’esibizione di Andrea Cavarocchi & Larottamistica al Cotton Jazz Club.

Due ore di travolgente esibizione nella splendida cornice del BreakLive passando dal blues al funk, dallo jazz al rock, dalla musica d’autore al country per l’autore teramano ma bolognese di adozione e la sua band formata da Arturo Valiante (Piano, Voce), Bruno Marcozzi (Batteria), Walter Monini (Basso elettrico), Stefano Cacciatore (Chitarra Elettrica), Cristina Di Marco (Voce), Sabatino Matteucci (Sax contralto, Oboe), Ivan D’Antonio (Voce, arm, fisa, lap steel). Al termine grandi appalausi per tutti e già il pensiero che andava al 31 gennaio quando a salire sul palco del club sarà Mattia Cigalini autentico fenomeno del sax che ha conquistato pubblico e critica con le sue rivisitazioni di grandi successi pop.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 508 volte, 1 oggi)