ASCOLI PICENO – Nota dell’onorevole Luciano Agostini in risposta a Vincenzo Marini Marini, presidente della Fondazione Carisap.

Ho letto la nota del dottor Vincenzo Marini Marini e rilevo che come al solito tergiversa eludendo il merito dei problemi e riducendo tutto ad attacchi personalistici nei miei confronti. Non ci sono risposte alle domande da me sollevate sul caso specifico di Palazzo Sgariglia sito in Corso Mazzini 81 di Ascoli Piceno e sulle condizioni approvate dalla Giunta Comunale con la delibera 139 del 2012. I canoni di affitto di alloggi sociali richiamati dal dottor Marini Marini si riferiscono ad altri edifici.

Quanto alle precisazioni che il dottor Marini Marini rende – non so se in veste di Presidente del Collegio Sindacale di Cassa Depositi e Prestiti sgr o se in veste di Presidente della Fondazione Carisap – sulla redditività della Sgr di Cassa Depositi e Prestiti, ricordo che uno dei presupposti dei quesiti della mia interrogazione è proprio il fatto che gli alti rendimenti di Cassa Depositi e Prestiti sgr siano garantiti “per legge”.

Infine, sull’incarico del dottor Marini Marini in Cassa Depositi e Prestiti sgr – che ad oggi risulta ufficialmente nell’Organigramma della società – prendo atto che nel 2011 non ricopriva ancora il prestigioso incarico e mi complimento comunque per il riconoscimento ottenuto anche se con una decorrenza successiva.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 693 volte, 1 oggi)