ASCOLI PICENO – Ancora pochi giorni per iscriversi al corso di assistente bagnanti per poter lavorare presso strutture turistiche (centri vacanze, parchi acquatici, località turistiche balneari) in Italia e all’estero. Per avere questa opportunità è necessario conseguire il brevetto Fin (Federazione Italiana Nuoto) di assistente bagnanti riconosciuto in Europa (grazie alla Lega Europea Nuoto) e nel resto del mondo grazie alla International Life Saving.

Il corso si terrà come di consueto presso la Piscina Comunale di Ascoli sita in via Spalvieri 12, gestita da Gente di Nuoto. Ancora pochi giorni per le iscrizioni, che scadranno infatti il 31 gennaio, mentre le lezioni si terranno durante i weekend di febbraio e marzo.

Prima di iscriversi, l’aspirante dovrà dimostrare di sapersi destreggiare con efficacia nell’acqua. Sono ammessi partecipanti tra i 16 ed i 65 anni.

Il corso, tenuto da docenti Fin e medici specializzati, avrà una durata di circa 40 ore, di cui 10 imperniate sul tirocinio.

Una ghiotta opportunità, dunque, soprattutto per coloro che cercano una occupazione dinamica in grado di unire sport, salute e grande senso di responsabilità.

Per tutte le informazioni utili si può contattare la Piscina Comunale al tel. 0736.343693.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 435 volte, 1 oggi)