ASCOLI PICENO – Sport e scrivania.  Sono giorni molto importanti quelli che sta vivendo l’Asa Ascoli, alle prese con il rinnovo del consiglio e, sul campo, chiamata ad onorare alcuni importanti appuntamenti, Per quanto concerne il rinnovo del consiglio, nella seduta del 14 gennaio scorso l’attuale consiglio, dopo l’approvazione del bilancio consuntivo, ha fissato i termini per la presentazione delle liste e la data delle votazioni in programma sabato 2 febbraio dalle ore 16.30 alle 18.

Nel frattempo prosegue sul campo l’attività della società alle prese con un calendario di manifestazioni pieno di appuntamenti. A partire da domenica 27 gennaio quando, al campo scuola Mauro Bracciolani, dalle ore 9 è in programma la prima fase dei campionati regionali invernali di lanci, organizzata proprio dall’Asa.

D’altra parte il settore lanci della società ascolana è da anni nell’eccellenza nazionale, guidato da Armando De Vincentis e Nicola Selvaggi, coadiuvati da Massimo Marussi e Luigi De Santis. L’Asa si presenta a questo appuntamento un gruppo di atleti giovani di sicuro avvenire e vogliosi di trovare quanto prima uno spazio nel panorama nazionale lanci che sicuramente si sapranno farsi rispettare.

Per quanto riguarda le corse sempre domenica 27 gennaio a Castelraimondo si assegnerà il titolo regionale individuale di Cross che vedrà tra i favoriti due atleti bianconeri, Mauro Marselletti tra gli uomini e Simona Ruggeri tra le donne. I due sono reduci dagli ottimi risultati domenica scorsa a Senigallia per la fase regionale societaria, con Marselletti che ha conquistato il terzo posto nella gara maschile, dove hanno ben figurato anche Carlo Cardosi e Angelo Colonnella che completavano la squadra maschile, e Simona Ruggeri che ha addirittura centrato il primo posto nella gara femminile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)