Ascoli Towers:Orfanelli 2, Cavoletti 4, Di Giandomenico 13, Belardinelli, Mattei 8, Del Buono 19, Bertona 2, Luzi 2, Nanni 8, Guede.

All: Aniello

Lugo: Montanari 20, Poluzzi 12, Chiappelli 4, Paluan 3, Pasquali 10, Legnani 10, Olivieri 10, Negri 4, Bazzocchi 2, Scardovi 23

ASCOLI PICENO – Nulla possono i giovani Towers contro la corazzata Lugo. I ragazzi di coach Aniello, reduci dalla positiva prestazione di Imola, non riescono a replicare la grinta della partita contro gli emiliani.

I più esperti degli ascolani hanno offerto una prestazione sottotono, assolutamente non all’altezza della categoria disputata. La partita è tutta per i verdi del Lugo, che conducono le danze dall’inizo alla fine, evidenziando un divario non solo di esperienza ma anche di classe.

Nonostante la sconfitta però la partita è stata l’occasione, in casa Towers, per dare spazio in prima squadra a giovani che non hanno affatto sfigurato: Nanni (’93), 8 punti e 11 di valutazione, Cavoletti (’97), Belardinelli (’96) e Luzi (’96). Da questi ragazzi e dai reduci della bella vittoria degli under 15 contro la Sutor, passerà il futuro della società del presidente Prevignano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)