OFFIDA – Nell’incontro della Giunta itinerante con il Consiglio di Quartiere presieduto da Walter Straccia, il sindaco si è soffermato sugli importanti obiettivi raggiunti a sostegno del quartiere: in via di conclusione i lavori di riqualificazione dell’area Ex Fornace che ha visto concretizzare un investimento di circa 500 mila euro per il recupero del sito.

L’area ospiterà anche la nuova struttura ricreativo-sociale a servizio del quartiere recuperando in economia l’ex edificio adibito ad uffici dell’allora Fornace. Inoltre, al fine di consentire una fruibilità anche dal retro dall’area, il Comune ha provveduto a determinare l’allargamento della strada di accesso ubicata nella parte opposta alla Mezzina portandola a 7 metri di larghezza. L’area potrà servire anche per accogliere iniziative di grande interesse e partecipazione avendo a disposizione un grande piazzale dove verranno “segnati” 200 posti auto. Lucciarini ha poi comunicato ai consiglieri di quartiere che la gara d’appalto, da parte della Provincia,
per la realizzazione del 3° lotto della Mezzina si espleterà entro il prossimo mese di giugno al fine di consegnarne i lavori entro l’anno in corso. A tal riguardo è stato ricordato l’inserimento, durante la relativa Conferenza dei Servizi, della depolverizzazione della strada comunale Poggio che sarà necessaria per irrobustire la viabilità alternativa condizionata dalla chiusura di una parte della Mezzina al fine di consentirne i lavori di ammodernamento.

Per ciò che concerne la strada de Il Castello, invece, il Sindaco ha aggiornato sulla difficoltà nel procedere all’acquisizione gratuita della strada a causa dell’accordo con i frontisti che manca dell’adesione di uno solo dei proprietari. E’ stata però confermata la totale disponibilità dell’Amministrazione a concretizzare la formalizzazione del passaggio di proprietà. Anche durante l’incontro con il Quartiere Lava è stata data notizia, così come nell’incontro a San Lazzaro, dell’individuazione del tracciato comunale di collegamento tra la i due quartieri confinanti.

Su condivisione e proposta del Consiglio di Quartiere si è dato mandato agli assessorati competenti di provvedere ad alcune iniziative da realizzare nelle prossime settimane: rafforzamento delle isole per la raccolta differenziata;verifica per attivazione conduttura del Consorzio di Bonifica a scopo irriguo per gli appezzamenti agricoli lungo la Mezzina; promuovere un incontro tra la
società Energie Offida e i potenziali utenti per la realizzazione della rete gas-metano e installazione di 6 punti di illuminazione pubblica agli incroci più pericolosi; attività di manutenzione straordinaria per ripristino condizioni della strada comunale Ponticelli; installazione di bacheche informative lungo le principali zone del quartiere. Infine la Giunta ha fornito le certificazioni di salubrità garantite a fronte dell’installazione dell’antenna a servizio della telefonia mobile.

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)