MILANO – Venerdì premiato a Sanremo, dove ha condotto tredici edizioni del Festival (nessuno come lui), sabato alla Bit di Milano, per confessare il proprio amore per le Marche.

“Sono qui di mia spontanea volontà. Considero la vostra terra una delle più affascinanti e più ricche di bellezze in Italia”. Parola di Pippo Baudo, che sabato ha fatto capolino nello stand della Regione, annunciando che le Marche saranno presto protagoniste all’interno de “Il Viaggio”, programma itinerante di Raitre che tornerà in onda in primavera.

“Tra venti giorni ripartirò da qui”, ha proseguito il conduttore, che ha avuto anche modo di elogiare il pianista ascolano Giovanni Allevi. “Sto studiando per diventare marchigiano, qui mi sento come a casa e quando vado via dalle Marche mi prende una dolce nostalgia . Penso che se c’è una regione in Italia che ha la forza, la capacità, la genialità e la fortuna dei doni di cui Madre Natura l’ha dotata, di risorgere sempre e continuare a vivere bene , questa è la vostra”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.430 volte, 1 oggi)