ASCOLI PICENO – E’ ancora presto per dirlo con assoluta certezza, ma Andrea Soncin al 99,9 per cento sarà in campo sabato al ‘Dino Manuzzi’ di Cesena per la sfida tra l’Ascoli e gli uomini di Pierpaolo Bisoli. L’attaccante bianconero negli ultimi giorni è stato alle prese con un affaticamento al polpaccio sinistro, eredità dell’infortunio di qualche mese fa, che lo ha costretto a saltare la sfida contro la Pro Vercelli di sabato scorso. Ma in Romagna stringerà i denti e ci sarà. Una presenza obbligatoria vista l’assenza di Simone Zaza, out per squalifica.

Dopo la seduta in piscina di ieri, oggi Soncin ha effettuato una serie di giri di campo e, tra domani e giovedì, si unirà alla squadra. All’allenamento pomeridiano con il resto dei compagni non ha preso parte neanche Tommaso Morosini, ancora alle prese con le terapie. E’ ancora incerto il suo rientro in campo. La squadra guidata da Silva, invece, ha svolto un riscaldamento con il pallone sul campo numero 2 in erba sintetica, abituandosi al terreno di gioco cesenate, mentre il resto della seduta, con parte tattica e partitella, sul prato normale.

Gli ‘Ultras 1898‘ fanno sapere che è in allestimento un pullman per la trasferta di sabato. Chiunque sia interessato può contattare il numero 347-0815330 (Marco). I tagliandi per il settore ospiti sono in vendita da oggi, martedì, presso l’unico punto ascolano disponibile: l’edicola Poli Roberto’ di via Dino Angelini 79. Altri punti vendita sparsi nelle Marche sono: ‘Dado’ a Varano (AN), ‘Teatro delle Muse’ (AN), ‘Primavisione’ di Jesi, Osimo e Macerata, Edicola ‘Mallucci’ di Senigallia, ‘Tabaccheria Marchionni’ di Grottammare, Edicola del ‘Centro Comm.le Porto Grande’ a San Benedetto, nel Centro Commerciale ‘Val di Chienti’ (MC) e ‘I love Fano’ di Fano. E’ valida l’iniziativa ‘Porta un amico’.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 247 volte, 1 oggi)