ASCOLI PICENO – “Parole e Realtà dell’amicizia medievale”, questo il titolo del convegno tenutosi ad Ascoli Piceno, dal 2 al 4 dicembre 2010, in occasione del XII° Premio Internazioanle Ascoli Piceno, dal quale è stato tratto l’omonimo volume oggi disponibile presso l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo (290 pagine, 30 euro).

A darne notizia è l’Istituto di Studi Superiori Medievali “Cecco d’Ascoli”, specificando che la pubblicazione fa parte della collana “Atti del Premio Internazionale Ascoli Piceno”  – III serie, edita con l’Istituto storico italiano per il Medioevo e diretta da Antonio Rigon.

Moltissimi i contributi degli studiosi italiani e stranieri sul tema dell’amicizia nel medioevo al convegno, tra cui: Sonia Gentili, Amicizia, città e spazio sociale nell’ “Etica di Aristotele” volgarizzata da Taddeo Alderotti; Glauco Maria Cantarella, Amicizie vere&presunte. Qualche eco dal pieno Medioevo; Florian Hartmann, Recenti Sviluppi sull’amicizia medievale nella storiografia tedesca; Fulvio delle Donne, Amicus amico. L’amicizia nella pratica epistolare del XIII secolo; Christiane Klapish-Zuber con una Lectio Magistralis sul tema.

Gli interessati possono richiedere il volume direttamente all’Istituto Storico Italiano per il Medioevo all’indirizzo Piazza dell’Orologio 4- 00186 Roma, all’indirizzo di posta elettronica ufficiovendite@isime.it, oppure via fax 06 68195963.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 604 volte, 1 oggi)