ASCOLI PICENO – Non soltanto mimose in occasione della Festa della Donna. Il programma di celebrazioni del 8 Marzo allestito dal Comune e dall’Assessorato alle Pari Opportunità prevede un viaggio a 360° nell’universo della creatività e del volontariato femminile, cercando di puntare i riflettori sulle problematiche e le difficoltà che ogni giorno le donne devono affrontare. L’appuntamento è doppio: si inizia venerdì 8 marzo alle 17 presso il Palazzo dei Capitani con l’evento “Viaggio tra le Muse” e si conclude domenica 10 marzo sempre al Palazzo dei Capitani a partire dalle 9:30 con “Donne in campo”.

A presentare i due appuntamenti è stata l’assessore alle Pari Opportunità Donatella Ferretti: “Quello di venerdì sarà un vero e proprio percorso nell’universo dell’arte femminile. Davanti al Palazzo dei Capitani ci saranno la Compagnia dei Folli con i loro spettacoli e Monica Salinelli che leggerà delle poesie di Elisabetta Vatielli, poi salendo la scalinata ci sarà Angela Vatielli che realizzerà delle sculture in tempo reale per poi arrivare alla Sala dei Savi dove saranno esposte fotografie di Flavia Cenciarini ed incisioni di Luciana Nespeca mentre l‘Istituto Spontini metterà in scena un balletto. Mentre domenica sarà una vetrina delle associazioni femminili che esporranno le loro iniziative realizzate e quelle in programma”.

Tante le associazioni che prenderanno parte all’iniziativa “Donne in Campo”: da Realtà Donna alla Cisl Donne che parlerà delle problematiche delle donne sul luogo di lavoro, dalla Soroptmist International Club alla Hozho… Noi Donne Come Prima, ci sarà la Fidapa che presenterà il libro ( che sarà possibile acquistare con incasso in beneficenza ) ” Riflessioni su un’esperienza di vita che vale la pena di esser vissuta con la speranza” di Silvia Formichetti che racconterà la sua storia di una gravidanza portata avanti dopo la scoperta di un tumore al seno e per l’occasione verranno anche raccolte delle firme per ripristinare lo screening mammario gratuito ora sospeso per mancanza di personale, saranno presenti anche le associazioni Iom, Agirelibere Onlus e Commissione Pari Opportunità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)