ASCOLI PICENO – “Cogliere con intelligenza e attenzione le opportunità professionali offerte dal territorio nel campo della promozione turistica e dell’accoglienza” è quanto ha dichiarato il presidente della Provincia Piero Celani durante la cerimonia di consegna degli attestati del corso in “Marketing Turistico” promosso dal Centro Locale di Formazione di via Cagliari.

“Si tratta di un ambito occupazionale, in forte crescita che, grazie alla sinergia tra Istituzioni, enti e associazioni locali, può dare a operatori e addetti l’occasione di valorizzare le potenzialità del nostro contesto così ricco di storia, di eccellenze enogastronomiche e bellezze paesaggistiche – ha proseguito Celani – un impegno significativo che vede la Provincia protagonista da tempo in una duplice veste: non solo nel campo della formazione professionale grazie alle risorse del FSE, ma anche nel ramo delle politiche attive attraverso una oculata attività di analisi dei bisogni del territorio, di scouting aziendale e di registrazione di tutti i dati raccolti dai nostri uffici. Un lavoro di grande valore che si unisce alla continua azione di valorizzazione del territorio come, ad esempio, è stata la recente partecipazione alla BIT di Milano dove la Provincia si è ritagliata uno spazio importante e prezioso per illustrare ai moltissimi visitatori nello stand della Regione Marche, i grandi eventi promossi sul territorio in cui spicca la terza edizione del Festival dell’Appennino che già si preannuncia ricchissima di novità e contenuti culturali”.

Da parte sua, la responsabile del Centro di via Cagliari, Fiorenza Pizi, alla presenza della coordinatrice Maria Pia Spurio e dei funzionari Galosi e Quaresima, si è congratulata con gli allievi che hanno seguito con profitto e interesse il programma didattico (100 ore) arricchito da momenti di stage e di confronto con professionisti del settore.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 363 volte, 1 oggi)