ASCOLI PICENO – Dopo l’incontro tra il presidente Benigni e i suoi collaboratori la società ha deciso di esonerare Massimo Silva e assumere al suo posto Rosario Pergolizzi.

“Da calciatore vanta 15 stagioni tra i professionisti con 410 presenze e 17 reti. Ha esordito in Serie A appena ventenne con la maglia del Napoli nella stagione 1987-1988 ed ha poi giocato in serie A con i bianconeri.
Le prime esperienze sono da vice di Giuseppe Pillon sulle panchine di Ascoli e Bari, prima di sedere da primo sulla panchina dell’Olbia dove aveva concluso la carriera da giocatore: esperienza negativa conclusa con un esonero.
Nel 2005 diventa allenatore della squadra primavera del Palermo portandola alla semifinale del Campionato Primavera nel 2006 e nel 2007. Ha anche allenato la prima squadra assieme a Renzo Gobbo in 3 partite dopo l’esonero di Francesco Guidolin nella stagione 2006-2007, venendo poi esonerato a causa del richiamo in panchina dell’allenatore di Castelfranco Veneto. Rimane fermo l’anno successivo, ritornando nel 2008 alla guida della primavera rosanero con la quale vince il Campionato di categoria, il primo nella storia della società. Dopo un’altra stagione di pausa, il 5 luglio 2011 firma per il Portogruaro, formazione neo-retrocessa nel campionato di Prima Divisione.Il 18 luglio viene comunicata la separazione consensuale fra le parti a causa di problemi familiari. Il 26 ottobre dello stesso anno, Pergolizzi accetta l’offerta del Pavia in Lega Pro Prima Divisione, che lo chiama a sostituire l’allenatore Manuele Domenicali, esonerato dopo la sconfitta contro il Lumezzane, firma un contratto fino a fine stagione. Il 4 dicembre 2011 rassegna le dimissioni

Fonte Wikipedia
Oggi alle 15 il primo allenamento, alle 17.30 conferenza stampa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.157 volte, 1 oggi)