ASCOLI PICENO – Sarà una due giorni dedicata alla musica quella in programma ad Ascoli il 14 e 15 Aprile ed organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Ascoli da Vivere. Ma le due esibizioni sarannò anticipate da un altro   importante evento, ovvero l’inagurazione ,attesa da molto tempo, della “Casa della Gioventù” nel quartiere di Pennile di Sotto fissata per sabato 13 aprile alle ore 12. Ma il vero e proprio battesimo per la struttura sarà il giorno dopo con il “Piceno Open Stage” che si terrà nell’aquditorium situato in essa , occasione per gli artisti, band e rapper nostrani di cimentarsi in un contest. Il vincitore della gara poi potrà prendere parte a l’attesissimo concerto di lunedì 15 al teatro “Cinema piceno” del cantautore e autore ascolano Dario Faini, che per l’occasione sarà accompagnato da numerosi artisti come Pierdavide Carone e i Champions Liga.

Mostra grande soddisfazione l’assessore allo Sport e alla Gioventù Massimiliano Brugni nel presentare questo triplice appuntamento: “Sabato 13 aprile sarà inaugurata la “Casa della gioventù”, che al suo interno ospiterà l’auditorium da 230 posti a sedere, una sala multimediale predisposta ad ospitare tutte le attività di interesse giovanile come concerti o cineforum. In più ci saranno due uffici per il coordinamento del progetto EuropAS che consentirà di connettere i giovani della nostra città con il resto d’Europa, nei corridoi ci saranno delle postazioni con computer dove saranno a disposizione professionisti come nutrizionisti e psicologi per supportare chi ha bisogno di consigli. Le spese per la realizzazione sono state abbastanza esigue visto che la struttura già c’era, si è trattato solo di metterla a norma. Infine volevo sottolineare come questo sia solo l’ultimo di diversi interventi al Pennile di Sotto, dopo la ristrutturazione del pattinodromo, la sistemazione del manto stradale e la creazione del Circolo Sociale Anziani ADA“.

Anche il sindaco Guido Castelli non è voluto mancare alla presentazione di questi eventi nonostante i numerosi impegni: “Finalmente la tanto evocata “Casa della Gioventù” prende forma e diventa spazio per l’attività dei giovani ascolani e non . Come Davide che è partito da Piagge per arrivare fino ai più grandi palcoscenici questa struttura sarà d’aiuto a tanti altri ragazzi che sperano di ripercorrere le sue orme”.

A presentare il “Piceno Open Space” è stato William D’Angelo : ” Il concorso sarà riservato ad artisti, band emergenti più una categoria inedita per la nostra zone, quella dei rapper. Per partecipare è possibile iscriversi attraverso il sito www.ascolidavivere.it o attraverso il sito del comune, in più agli uffici dell’Urp si potranno ricevere tutte le informazioni. I brani, due per ogni artista che possono essere sia inediti che cover, devono essere inviati alla mail picenoopenspace@gmail.com sia in formato audio oppure video, insiame al testo delle canzoni. I migliori materiali inviati, selezionati da Dario, parteciperanno alla serata, il vincitore potrà partecipare al concerto del giorno dopo in più i migliori potranno frequentare gratuitamente uno stage di song-writing sempre tenuto  dal nostro grande artista”.

“Volevo innanzitutto ringraziare l’amministrazione, Ascoli da Vivere e William – esordisce Dario Faini – per aver organizzato queste manifestazioni. Il concerto si chiamerà “Canzoni in una stanza” e sarà impreziosito dalle scenografie e proiezioni di Pietro Cardarelli, sarà eseguito in acustico rendendo il tutto molto più intimistico. Il cast sarà composto dal contrabbassista Simone Giorgino, dalla band i Champions Liga, dal fisarmonicista Vanni Casagrande, il sassofonista Giulio Spinozzi, dai miei due ex compagni di avventura con gli Elettrodust Cristian Regnicoli alla chitarra e Daniele Di Pietro alle percussioni ed infine ci sarà Pierdavide Carone con cui mi esibirò in alcuni brani del nuovo disco che stiamo facendo assieme”.

Chiosa finale del presidente di Ascoli da Vivere Giuseppe Cinti : ” Anche per questa occasione siamo stati felicissimi nel fare da anello di giunzione tra artisti ed amministrazione. Ringrazio pertanto chi ha permesso la realizzazione di questi due eventi e gli artisti che si esibiranno. Il “Piceno open stage” sarà gratuito mentre il concerto di Dario Faini, che inizierà alle 21, costerà 15 euro ed i biglietti sono già in vendita presso la biglietteria del comune in Piazza del Popolo, alle biglietteria nel centro commerciale Oasi e sul sito www.bookingshow.com”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 708 volte, 1 oggi)