ASCOLI PICENO – Con le due visite alla Pinacoteca Civica e alla Galleria d’Arte Contemporanea, Italia Nostra Sezione di Ascoli inizia una innovativa collaborazione con il direttore dei Musei Civici di Ascoli Piceno, Stefano Papetti, che guiderà gli iscritti e simpatizzanti di Italia Nostra alla scoperta delle opere più importanti  custodite nei musei cittadini, con un’analisi approfondita del contesto in cui le opere furono realizzate, della loro importanza e della loro attualità.

I primi due appuntamenti, venerdì 5 aprile ore 17 (Pinacoteca Civica di Ascoli) e venerdì 10 maggio ore 17 (Galleria di Arte Contemporanea di Ascoli) vengono dedicati a “Il Francescanesimo ad Ascoli Piceno. Il Piviale di Niccolò IV “ e a “Amalassunta e Angeli Ribelli”, uno dei temi delle tante opere di Osvaldo Licini, custodite nella Galleria d’Arte Contemporanea.

Si tratta di un percorso che continuerà nel tempo e permetterà la riscoperta delle tante opere significative sovente dimenticate in chiese o magari in palazzi nobiliari ricchi di un commovente fascino ma sconosciute ai più.

Per info 0736 252982 o ascolipiceno@italianostra.org


 


                                                                    
                                                                                                Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
                                
(Letto 163 volte, 1 oggi)