ANCONA – Previsto un arrivo di stelle dall’est il 10 aprile per il primo ciak di “Inner Voice”, il nuovo film di Krzysztof Zanussi, già regista di “Persona non grata”(110’, 2005). La troupe polacco-marchigiana rimarrà nella nostra regione per una settimana circa, avvalendosi della collaborazione logistica della Marche Film Commission – Fondazione Marche Cinema Multimedia.

In cima alla lista del cast artistico compaiono Riccardo Leonelli , attualmente al cinema insieme a Vaporidis con “Outing”, e l’attrice italo-arentina Victoria Zinny, già musa di Bunuel in “Viridiana”. I due saranno i protagonisti di una vicenda umana e sentimentale burrascosa, che avrà luogo fra Italia, Polonia e Russia, in cui politica, economia e religione influenzeranno notevolmente le scelte dei protagonisti.  Il drammaturgo Rocco Familiari darà il volto all’arcivescovo di Ancona.

Inner Voice”, una co-produzione italo-polacco-russa, sarà destinato alla tv polacca e russa. L’operazione della Marche Film Commission non può fare altro che bene al nostro territorio, desideroso di aprire le proprie frontiere al turismo proveniente dall’est, in aumento dall’autunno anche nella città di Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)