ASCOLI PICENO – Home, sweet home. E nel Piceno, la casa è ancor più dolce. La Camera di Commercio di Ascoli Piceno organizza, dal 10 al 12 maggio 2013, la Borsa internazionale del Turismo e dell’Immobiliare, un B2B dedicato esclusivamente agli operatori economici della provincia di Ascoli Piceno. Il turismo e l’immobiliare sono settori economici importanti per il Piceno e, in questo particolare periodo, possono rappresentare un volano per il rilancio dell’economia e dell’occupazione del nostro territorio.

L’evento vedrà la presenza nel nostro territorio di venticinque Operatori Turistici stranieri provenienti da Germania, Austria, Olanda, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Russia, Gran Bretagna, Bulgaria, Lettonia, Estonia, Scandinavia, e di quindici agenti immobiliari, provenienti da Russia, Scandinavia, Germania, Gran Bretagna e Olanda.

Nel programma è prevista la prima giornata totalmente dedicata ad un workshop operativo, b2b, nella quale gli operatori avranno modo di confrontare le loro offerte con i buyers.

I buyers avranno poi l’occasione di approfondire la conoscenza del territorio con “educational tour” dedicati al mare, alla collina-montagna e alle città d’arte del Piceno, nelle quali avranno modo di approfondire le loro conoscenze sulle nostre eccellenze sotto il profilo della cultura, della natura, dell’artigianato e dei prodotti tipici.

Per ulteriori informazioni è possibile prendere contatto con la segreteria organizzativa (Comitel&Partner – tel. 0736.343901 – e-mail: cp@comitelpartners.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)