ASCOLI PICENO – A trentacinque minuti dall’inizio della gara un nuovo acquazzone ha accolto l’ingresso dell’Ascoli sul prato del ‘Del Duca’. La curva sud ha già una buona nutrita di tifosi bianconeri, mentre dalla parte opposta i sostenitori ospiti hanno subito intonato il coro: “Nessuno vi toglie la C1”. Riguardo l’undici di Silva, il tecnico ritrova il capitano, Daniele Di Donato, che a centrocampo gioca con Russo e Fossati. Per il resto la formazione è la stessa di Brescia con Prestia al posto di Legittimo, che va in tribuna insieme a Loviso. In panchina torna anche il guerriero Maurizio Peccarisi.

ASCOLI (3-4-1-2): Gomis; Prestia, Faisca, Ricci (38′ Peccarisi); Scalise, Russo, Di Donato (cap.) (20′ st Gragnoli), Fossati, Pasqualini; Soncin (17′ pt Colomba), Feczesin. A disp: Maurantonio, Conocchioli, Capece, Morosini. All: Silva

TERNANA (3-5-2):Brignoli; Fazio, Meccariello, Ciofani (28′ st Ferraro); Bernardi, Di Deo (cap.) (1′ st Scozzarella), Miglietta, Carcuro, Vitale; Alfageme, Ceravolo (20′ st Litteri). Brignoli. A disp: Ambrosi, Bencivenga, Brosco, Ragusa. All: Toscano

Arbitro: Pinzani di Empoli

Ammoniti: Ricci, Fossati, Di Donato

Spettatori: 6.057 di cui 1.275 abbonati e 93 voucher

Reti: Ricci al 1′ pt, Vitale (rig.) al 16′ st

PRIMO TEMPO

1′ Cominciata la sfida. Lo speaker, appena dopo il calcio d’inizio, ha mandato un messaggio di incoraggiamento, alla squadra, ma anche a Robert Feczesin, vittima di un grave lutto familiare in settimana.

1′ ASCOLI IN VANTAGGIO: HA SEGNATO RICCI! Dopo circa un minuto il Picchio va in vantaggio: corner di Fossati e gol di Luca Ricci che va a segno con un bel colpo di testa sotto la traversa. Esplode il ‘Del Duca’.

4′ Ascoli ancora pericoloso: Feczesin scarica su Scalise che entra in area sulla destra, ma il suo cross è preda di Brignoli.

14′ E’ l’Ascoli a fare la gara, soprattutto sulla corsia di destra. La Ternana per ora non si è mai avvicinata troppo nei pressi di Gomis. Intanto si sta scaldando Colomba.

17′ Ternana pericolosa: il capitano Di Deo fa partire un destro che sfiora il palo alla destra di Gomis. Intanto un problema muscolare ferma Soncin: al suo posto Colomba.

19′ Fallo di Ricci al limite ai danni di Alfageme: il difensore viene ammonito. La punizione di Vitale si infrange sulla barriera.

25′ Conclusione potente di Corcuro da fuori area, Gomis respinge con qualche difficoltà, con la palla che prima della parata era schizzata sull’erba bagnata.

27′ Ancora Ascoli in attacco. L’azione parte con Colomba (buono il suo impatto) sulla trequarti, si sviluppa con un cross di Scalise mentre in area una trattenuta su Feczesin di un difensore scatena la protesta dei bianconeri.

34′ Faisca e Prestia saltano insieme, con Alfageme che spizza facendo trovare due avversari a Ricci lanciati a porta. Per fortuna il difensore intercetta il passaggio salvando il pericolo.

40′ E’ la Ternana ora a fare la gara: buona circolazione di palla degli umbri, ma la difesa ascolana sembra controllare bene gli avanti ospiti.

41′ Punizione di Vitale dai venticinque metri: il suo sinistro supera la barriera ma anche la traversa.

45′ Due i minuti di recupero.

47′ Finisce il primo tempo. Vantaggio dei bianconeri che quest’oggi, caricati da una bella cornice di pubblico, stanno mettendo in campo grinta e determinazione. A decidere per adesso l’incornata di Ricci dopo appena un minuto.

SECONDO TEMPO

1′ Cominciata la ripresa: dentro Scozzarella per Di Deo per la Ternana.

9′ La buona prova della squadra è anche sintomo dell’attenzione che fino ad ora ha contraddistinto la difesa ascolana. Ascoli in questi primi minuti che contiene le timide avanzate degli ospiti.

11′ Feczesi lanciato a rete da Colomba, ma è colto in leggera posizione di fuorigioco.

16′ RIGORE PER LA TERNANA: Pasqualini spinge da dietro Bernardi, ma il fallo era clamorosamente fuori dall’area.

16′ PAREGGIO DELLA TERNANA: ha segnato Vitale. Gomis intuisce ma la palla gli passa sotto le braccia. Tutto da rifare.

22′ Finisce la gara di Di Donato: al suo posto il giovane attaccante Daniele Gragnoli.

28′ Colomba prova il sinistro da fuori, la palla sfiora l’incrocio.

32′ RIGORE PER L’ASCOLI: fallo di Fazio su Feczesin.

33′ Sul pallone va Fossati: Brignoli respinge.

44′ Ci prova Peccarisi da fuori, ma Brignoli in tuffo blocca. Sull’azione precedente, la Ternana aveva rischiato in contropiede di segnare.

45′ Tre, soli, minuti di recuopero

E’ FINITA LA PARTITA. L’Ascoli viene raggiunto, grazie ad un rigore fuori area, dalla Ternana, sciupando l’occasione del 2-1 con il rogore sbagliato con Fossati. La squadra a fine gara va sotto la curva, ma il pubblico bianconero fischia i giocatori.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.438 volte, 1 oggi)