ASCOLI PICENO –Per la prima volta la Nazionale Italiana di Calcio a 5 Cat. B1 (ciechi assoluti) sarà ad Ascoli Piceno per uno stage tecnico – dimostrativo. La Polisportiva Picena non Vedenti, con il prezioso aiuto del Delegato FISPIC Regione Marche Giovanni Palumbieri, è riuscita ad aggiudicarsi l’ultimo raduno preparatorio in vista dei prossimi Campionati Europei di Disciplina che si terranno a Giugno.

Il raduno della Nazionale, avrà luogo dal 17 al 19 maggio, presso il velodromo comunale “Don Mauro Bartolini” di Monticelli; i ragazzi guidati dal tecnico Federale Mazza, si alleneranno per migliorare la loro sintonia in vista degli europei a partire da venerdi pomeriggio, per proseguire sabato mattina, e sabato pomeriggio, quando incroceranno i tacchetti contro la locale formazione A. C. Marche 2000 militante in Serie A. L’evento, inserito nel programma della festa del quartiere Monticelli, avrà il suo apice domenica 19 maggio, quando alle ore 10.00 daranno una dimostrazione tecnica della disciplina, seguita da un incontro storico sul campo contro una rappresentativa dei mitici “Diabolici” dell’Ascoli Calcio 2002, tra i quali si benderanno alla pari dei loro avversari Bonfiglio, Di Venanzio e Fontana. Terminata la partita “La bottega della Pasta” sarà di lieta di offrire olive all’ascolana a tutti i presenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)