ASCOLI PICENO – Notte da incubo ad Ascoli Piceno. Pierangelo Poli, 41 anni, ascolano, la scorsa notte si è presentato a casa della ex moglie, facendo a pezzi la porta di ingresso dell’appartamento. Una volta dentro, impugnando un’ascia,  ha vibrato alcuni fendenti contro la ex consorte, prendendosela anche con i genitori di lei. Fortunatamente sembra non ci siano feriti gravi.

Gli agenti di Polizia, allertati da alcuni vicini, sono arrivati subito sul posto. Durante le fasi iniziali dell’intervento, un agente, nel tentativo di convincere l’uomo a deporre l’arma, è rimasto lievemente ferito.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.439 volte, 1 oggi)