ASCOLI PICENO – Entrano dalla finestra sul retro e rubano l’incasso, qualche televisore e un computer. Questo, secondo una prima ricostruzione degli agenti di Polizia, è il bilancio del furto avvenuto la notte tra lunedì e martedì scorso, all’interno del noto ristorante ascolano “il Desco”.

Un assalto in piena regola che, secondo una prima stima, è costato all’imprenditore, Paride Vagnoni, titolare dell’attività, circa 10 mila euro di danni, oltre all’intero archivio gestionale, custodito nella memoria del pc sottratto dai ladri.

La Polizia ha iniziato subito le indagini per risalire ai colpevoli, ma sembra che i malviventi abbiano fatto irruzione dalla finestra laterale di via Vidacilio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 869 volte, 1 oggi)