ASCOLI PICENO – Manca ancora qualche giorno prima dell’ufficialità dalla Lega Pro, ma sarebbero già stati formati i gironi della Prima e Seconda Divisione 2013/2014. L’Ascoli Calcio, che, peraltro, deve ancora ufficialmente iscriversi al torneo (se ne saprà di più tra una settimana), è stato inserito nel Girone B, quello che si può dire, in relazione all’altro, meridionale, composto da 17 squadre, mentre il Girone A ne conterrà 16. Ecco la composizione del raggruppamento, che vede molte trasferte interessanti tra cui Lecce, Nocerina, Pisa, Perugia, Salernitana, oltre alle vicine l’Aquila e Gubbio.

Prima Divisione – Girone B: Ascoli, Barletta, Benevento, Catanzaro, Frosinone, Grosseto, Gubbio, L’Aquila, Lecce, Nocerina, Paganese, Perugia, Pisa, Pontedera, Prato, Salernitana e Viareggio.

Tra le sfide previste nel girone spicca l’inedito Ascoli-Paganese, incontratesi solo in una recente amichevole, mentre sono datati i precedenti con Barletta, dalla stagione 90-91 in serie B, Prato, dal 1970-71 (girone b di Serie C) e Pontedera, che non è avversario dei bianconeri dalla stagione 1967-68, sempre nel girone B di serie C. Inoltre i bianconeri, come le altre retrocesse dalla serie B insieme ad altre 23 di Prima Divisione, parteciperanno anche alla 67ma edizione della Tim Cup che partirà il prossimo 3 agosto, quando il Picchio verrà probabilmente impiegato nel primo turno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.920 volte, 1 oggi)