ASCOLI PICENO – È previsto per venerdì 21 giugno ad Ascoli Piceno, presso l’Azienda Vinicola Velenosi in via dei Biancospini 11, il primo evento di Cinemadivino  –  Rassegna Marche e Abruzzo, che vedrà la proiezione del film La cuoca del presidente. La formula vincente di CinemaDivino è quella di proporre una selezione accurata di film di spessore, proiettati in pellicola da 35 mm, direttamente nelle aie o nelle cantine delle aziende vitivinicole, accompagnando la visione con l’assaggio di calici di vino e di prodotti tipici del territorio. L’iniziativa, nata dieci anni fa in Emilia Romagna, nel tempo è cresciuta e si è diffusa anche in altre Regioni italiane. C/Wine Experience, nuova alleanza tra cinema, vino e paesaggio è il tema di quest’edizione, organizzata da Experience Srl, società guidata dal presidente Simone Mariani, che a partire dal 2012 ha curato il progetto per le regioni Marche e Abruzzo.

Nel corso di quest’estate 2013, fino al 1° di settembre, la provincia di Ascoli Piceno ospiterà diversi appuntamenti di Cinemadivino che, per il mese di giugno, saranno: il 23 alla cantina CiùCiù di Offida con il film Il principe abusivo e il 27 alla cantina Domodimonti a Montefiore dell’Aso con il film Vita di Pi. Inoltre quest’anno, le location saranno ancora più accoglienti grazie alla presenza di Cavò,  innovativo portabottiglie a moduli da cui prende forma una cantina componibile: vero trend-setter per tutti gli amanti del mondo del vino.

“Siamo davvero molto fieri di aver dato seguito ad una apprezzabile iniziativa dove vino, gastronomia e cinema dialogano meravigliosamente – ha commentato Simone Mariani, presidente di Experience srl. Ogni elemento della serata contribuisce a narrare una storia unica e diversa ogni volta. I produttori locali, ‘gli artisti del vino’,  trasmettono amore per il territorio e passione profonda per l’ambiente, valori da non dimenticare mai”. L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche da Slow Food e dal suo presidente Carlo Petrini, che quest’anno ha deciso di patrocinarla e sostenerla su tutta la rete.

Le aziende saranno pronte a ospitare gli spettatori a partire dalle 19.30 con le degustazioni, mentre dalle 20.00 sarà possibile effettuare anche una visita guidata della cantina (su prenotazione). L’inizio delle proiezioni è previsto per le 21.30 e i film saranno sempre anticipati da un cortometraggio. Per chi lo desidera, alle 20.45 è possibile cenare in cantina. Il costo del biglietto d’ingresso è di 12 euro (ridotto 10 euro) e comprende la visione del film, la visita guidata alla cantina e l’assaggio di 3 calici di vino in degustazione. La sola visione del film ha un costo di 9 euro. Per informazioni e prenotazioni il numero è 342 56 87 122, disponibile nei seguenti orari: ore 10.00-13.00/16.00-18.00. Oppure contattare via email all’indirizzo experiencesrl@yahoo.it.

La prenotazione sarà valida fino alle ore 21.00. Il calendario completo della rassegna si trova su http://www.cinemadivino.net/marche-abruzzo-umbria/.

Molteplici e ambiziosi gli obiettivi di Cinemadivino: portare appassionati in cantina per far conoscere loro il lavoro dei produttori vitivinicoli, diffondere sempre di più la cultura del bere bene, avvicinare gli appassionati di cinema al vino di qualità e alla conoscenza del territorio.

Fra i partner dell’iniziativa Banca dell’Adriatico, Unicredit, Ceteas, Acxelera, Cascioli Automotive, Alcisa, Caffè Soriano, Sabelli, Nonno Nanni, Cavò, Ali, Leonori, Bormioli. www.cinemadivino.net

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)