ASCOLI PICENO – Su proposta del vice presidente e assessore regionale all’Edilizia, Antonio Canzian, la giunta ha approvato i criteri per concedere un contributo straordinario di 300mila euro per l’Erap di Ascoli Piceno da utilizzare per la messa in sicurezza  degli edifici di edilizia residenziale pubblica.

“I criteri e le modalità di assegnazione del fondo stanziato – ha detto Canzian – serviranno per sanare i deficit strutturali di edifici di Monticelli che presentano gravi carenze accresciute durante gli eventi sismici del 2009 con epicentro l’Abruzzo.Tali edifici avevano evidenziato un forte degrado e questo intervento è finalizzato al rafforzamento del patrimonio immobiliare ERAP provvedendo all’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza”.

I lavori dovranno iniziare entro sei mesi dal provvedimento di assegnazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 216 volte, 1 oggi)