ASCOLI PICENO – Una agenzia online per trovare l’autobus extraurbano desiderato, l’uso delle alghe per fare prodotti cosmetici o produrre energia e un agriturismo da dove si possono fare escursioni a cavallo nel nostro territorio. Sono questi i tre progetti rislutati vincitori del concorso “Progetto di’impresa“, promosso dall‘Istituto Culturale d’Impresa ( ICI ) insieme con l‘Uficio V Ambito Territoriale di Ascoli Piceno e con la collaborazione della Camera di Commercio e del Consorzio BIM Tronto.

Questo momento arriva al termine di una serie di attività svolte dall’istituto nel corso dell’anno scolastico 2012/2013 che ha visto la realizzazione del corso formativo ” Scuola d’impresa” al quale hanno partecipato ben 677 studenti delle scuole secondarie della provincia. Argomento dominante del corso e del concorso è stato quest’anno la creatività che, come ha sottolineato alla cerimonia il Presidente dell’ICI Francesco Albertini, è fondamentale per le imprese e che in ogni nazione che c’è una maggiore creatività c’è una migliore economia.

Sono stati sei i progetti presentati al concorso che consisteva nel realizzare un progetto d’impresa, i lavori sono stati valutati per originalità e fattibilità dell’idea, completezza e rispondenza al contesto territoriale, oltre che naturalmente per la creatività.

I primi tre classificati, premiati ognuno con un buono acquisto da 500 Euro, sono stati i progetti :  ” Portali bus ” realizzato da Laura Pignotti, Alessia Pacifici, Marika Olivieri, Lucrezia Angelozzi e Elisa Talamonti dell’isituto Fazzini Mercantini di Grottammare; “Alga Vitam” realizzato da Loggi Giorgia, Luciani Francesca e Galli Giorgia dell’ ITCG Umnberto I; “ L’ appennino e il piceno insieme per lo sviluppo” realizzato da Capriotti Mattia, Rodilossi Valentina, Spicocchi Francesco, Colarieti Marianna, Martelli Miriana e Sperantini Ambra sempre dell’istituto ITCG Umberto I.

Isecondi tre classificati e premiati con un buono di 25o Euro ognuno sono stati i progetti : “Suin Pub” realizzato da Diego D’anselmo dell’ITAS Ulpiani; “Music Paradise Club” realizzato da Squartecchia Moreno, Tiburzi Lucrezia, Di Marco Simone, Simonetti Emanuele, Davide Nieddu e Troiani Alberto dell’IPSSAR Buscemi; “Costruire il futuro” realizzato da Angelici Filippo, Luca Scarpetti, Claudia Celani Federico Silvestri e Marco Castelli del Liceo Scientifico Orsini.

In un momento delicato per il nostro territorio come questo è positivo vedere come questi ragazzi si siano messi in gioco realizzando progetti veramenteammirevoli sia per le idee sia per l’accuratezza dell’analisi dei vari aspetti del mercato, e non si può che fare a loro un grosso in bocca al lupo affinchè questi loro progetti un giorno possano diventare realtà.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 716 volte, 1 oggi)