ASCOLI PICENO – Il Consiglio Direttivo della Lega Pro presieduto da Mario Macalli ha provveduto oggi alla composizione dei gironi di Prima e Seconda Divisione. Nessuna sorpresa per quanto riguarda il raggruppamento dell’Ascoli di mister Pergolizzi: come anticipato da PicenoOggi.it lo scorso 18 giugno, i bianconeri sono stati inseriti nel Girone ‘B’ di Prima Divisione, quello che, per il criterio del collocamento geografico, si può definire meridionale. Composto da 17 squadre, e con turno di riposo per ciascuna squadra ad ogni giornata, il raggruppamento vede molte trasferte interessantiLecceNocerinaPisaPerugiaSalernitana su tutte,  ma anche le vicine l’Aquila e Gubbio.

Questa l’intera composizione. GIRONE B: Ascoli, Barletta, Benevento, Catanzaro, Frosinone, Grosseto, Gubbio, L’Aquila, Lecce, Nocerina, Paganese, Perugia, Pisa, Pontedera, Prato, Salernitana, Viareggio.

Smentiti, perciò, i ‘sentori’ del ds Fabiani nel giorno della presentazione degli ultimi acquisti. Tra le sfide previste per l’Ascoli nel girone non mancano le curiosità: spicca, innanzitutto, l’inedito Ascoli-Paganese, incontratesi solo in una recente amichevole, mentre sono datati i precedenti con Barletta, dalla stagione 90-91 in serie B, Prato, dal 1970-71 (girone b di Serie C) e Pontedera, che non è avversario dei bianconeri dalla stagione 1967-68, sempre nel girone B di serie C.

Venerdì 9 agosto, invece, presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio a Firenze, ci sarà la stesura dei calendari di Lega Pro. La cerimonia inizierà alle 11 con diretta su RaiSport 1.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 909 volte, 1 oggi)