ASCOLI PICENO – E’ partita l’8 agosto la nuova stagione agonistica dell’Asd Calcio Lama, che la vedrà anche nel 2013/2014 impegnata nell’ambito dell’attività calcistica di puro settore giovanile. Il crescente numero di tesserati sarà impegnato nei campionati regionali delle categorie allievi e giovanissimi, oltre che nelle intense attività previste dalla Figc per tutte le giovani leve (esordienti, piccoli amici, primi calci) e nelle attività di scuola calcio dirette dal Responsabile Tecnico, il professor Attilio Alfonsi.

Le attivita dell’Asd Calcio Lama verranno svolte sui campi comunali di Castel di Lama, quello in erba naturale di via Tevere e quello in sintetico di via G. Bruno, durante tutti i pomeriggi della settimana. Purtroppo – fanno sapere dalla società – le strutture sportive lamensi, a nostro parere, non vengono sfruttate nel pieno delle loro potenzialità, e questo non ci consente di avere una sede dove svolgere anche attività di supporto che si accompagnano a quelle agonistiche dei nostri atleti, fatte di attenzioni ai ragazzi che crescono e che esprimono esgienze di carattere sociale oltre che sportivo“.

Nonostante ciò, l’Asd Lama continua a produrre risultati: molti giovani vengono monitorati da società del calibro di Atalanta, Fiorentina e Parma, oltre che Pescara, squadra di destinazione del talento classe ’99 Marcelli Roberto carlos. Dopo aver detto della conferma di uno staff di primissimo ordine, composto da personale qualificato con corsi in Figc, ecco la novità assoluta per la stagione 2013/2014, che rappresenta un unicum nelle società dell’intera vallata: il progetto ‘Calcio Lama solidale‘. che vede le quote di iscrizione proprozionate ai redditi delle rispettive famiglie con un ammontare annuale di partenza di 14o,00 euro. Per informazioni: ‘www.calciolama.it’ e 348/ 5641557 – 3398689288.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.576 volte, 1 oggi)