ACQUASANTA – Quattro veicoli coinvolti, 9 feriti, tra cui due bambini. Questo, il bilancio dell’incidente a catena avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, 11 agosto, poco dopo le 18, lungo il tratto della Salaria che ricade nel comune di Acquasanta Terme. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, un uomo avrebbe perso il controllo del suo veicolo, all’altezza del bivio che porta a Centrale di Acquasanta, andando a schiantarsi contro un auto che procedeva in senso opposto. Ma l’urto non avrebbe arrestato la corsa del primo veicolo, il quale si è poi scontrato con altre due automobili, provocando, così, un terribile effetto a catena.

Sul posto, alcuni mezzi dei Vigili del Fuoco e una pattuglia della Stradale, il cui intervento è durato quasi tre ore. Tempestivamente sono arrivate anche diverse equipe del 118 che hanno subito soccorso i feriti, almeno 9, tra cui 2 bambini. Un bollettino medico che, nonostante l’entità dell’incidente, fortunatamente, parla di feriti non gravi. Anche le condizioni dei due bambini coinvolti nell’impatto, sembrano non destare preoccupazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 960 volte, 1 oggi)