ASCOLI PICENO – Staff nuovo e nuova stagione alle porte per l’Ascoli Towers. Per cominciare la società ascolana da il benvenuto ad Alex Alessandrini, un allenatore che non ha bisogno di presentazioni e vanta nel curriculum numerose stagioni in categorie nazionali, Alex si occuperà del promettente gruppo u17 eccellenza.

Sul fronte allenatori il responsabile Aniello si occupera della serie D, dove verrà allestito un gruppo di ragazzi u21, con l ´obiettivo di far crescere e far migliorare i propri giovani. Daniele, che supervisionerà quotidianamente il lavoro svolto in palestra, seguirà anche i gruppi u19 ed u15 oltre al campionato di promozione targato Towers e la u13 a Castel di Lama.Il Gm del progetto Caponi, siederà sulla panchina della Cestitica in C reg., dove verrà data la possibilta di giocare a tanti doppio-tesserati provenienti dal settore giovanile; inoltre il coach ascolano coordinerà il lavoro dei gruppi u13 e 14.Anche Marco Mattei, che a giorni sosterra l´ultimo esame valido per l´ottenimento del patentino, farà parte dello staff bianconero e si occupera dei piu piccoli, coadiuvato da Banic e Mathison.
Confermaissimo il traner Guido De Vincentis,al lavoro sin da quesi giorni per scaldare i motori dei bianconeri.

Già detto quindi della collaborazione con la Cestistica Ap, si continuerà il percorso iniziato lo scorso anno con S. Benedetto,Offida e Castel di Lama, senza dimenticare le iniziative con le organizzazioni straniere.Tanta carne al fuoco, si parteciperà ad otto campionati giovanili e non dimentichiamo che lo scorso anno sono stati ospitati ben quattro allenatori stranieri che hanno potuto lavorare con i giovani cestisti Ascolani, ed anche in questa stagione verranno riproposti degli eventi similari per il miglioramento tecnico ma anche all´insegna di una integrazione sociale e linguistica; da sempre infatti all´Ascoli Basket si parla anche inglese. Insomma le idee ed i progetti non mancano e quella che sta per inizare si presenta come una stagione ricchissima all´insegna di una crescita continua.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)