ASCOLI PICENO – Sarà un finale speciale quello in programma domenica 1 settembre a partire dalle 19.30 presso il Chiostro di San Francesco ad Ascoli per CinemaDivino, l’evento nato in Emilia Romagna e da dieci anni ripetuto in molte regioni italiane e portato nella nostra zona quest’anno per la prima volta dal gruppo Experience. Dopo venti serate, iniziate a giugno, che hanno visto una partecipazione complessiva di più di 1.500 persone si arriva all’appuntamento conclusivo con la proiezione del film “Il rosso e blu” del regista ascolano Giuseppe Piccioni, che per l’occasione sarà presente e aprirà la proiezione parlando della pellicola.

Una prima edizione sicuramente di successo con numeri importanti e già si pensa alla prossima con l’idea di allargare il raggio della manifestazione. Il segreto ? Semplice, l’idea vincente di unire la visione di un film all’aperto, proiettato su uno schermo cinematografico in pellicola 35mm con le splendide cornici di numerose cantine della nostra provincia e anche di quelle limitrofe, con la possibilità così di fare un tour all’interno delle aziende vinicole per poi vedere il film degustando gli ottimi vini delle cantine ospitanti.

C’è grande soddisfazione quindi per la riuscita dell’evento, come sottolineato da Simone Mariani dell’Experience ma anche dal vice sindaco Gianni Silvestri e dal presidente di Confindustria Bruno Bucciarelli, partner della manifestazione insieme alla Bim Tronto e tante aziende della provincia, che hanno evidenziato come una iniziativa CinemaDivino si sposi perfettamente col nostro territorio, e di come l’intraprendenza del neonato gruppo organizzatore debba essere d’esempio per tanti altri giovani.

L’appuntamento è quindi per domenica a partire dalle 19.30 con la degustazione dei vini di tutte le cantine che hanno aderito e ospitato l’iniziativa, calici che saranno allietati da prelibatezze gastronimiche preparate da giovani chef dell’istituto alberghiero di San Benedetto in collaborazione con il Caffè Soriano. Alle 21.45 poi la proiezione del film, preceduta da una tavola rotonda col regista Piccioni, che vede protagonisti Riccardo Scamarcio, Margherita Buy e il sempre eccezionale Roberto Herlitzka. Altra iniziativa  è quella del concorso fotografico riservato alle foto scattate durante le serate e poi pubblicate su Instagram, con premiazione delle migliori a fine settembre. Il prezzo del biglietto sarà di 12 Euro comprensivo di quattro degustazioni, sconti per comitive di più di dieci persone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)