CASTEL DI LAMA – Un vero a proprio assalto al supermercato Coal di via Cesare Battisti a Castel di Lama, con un bottino, per i rapinatori, di 3000 euro in contanti sottratti dalla cassa. E’ successo ieri, 9 settembre, intorno alle 13, poco prima dell’orario di chiusura del supermercato che si trova in pieno centro cittadino.

Due giovanissimi, pare dai 20 ai 25 anni, a volto coperto da un passamontagna e armati di coltello e pistola, hanno seminato il panico tra clienti e dipendenti del supermercato, facendosi consegnare l’intero incasso della mattinata, quantificato in circa tremila euro. Dopo il colpo, durato pochissimi minuti, i due malviventi si sono dileguati, salendo a bordo di una Fiat Punto, risultata rubata. E’, così, scattata subito la caccia all’uomo coordinata dai Carabinieri della stazione di Castel di Lama, insieme ai colleghi della Compagnia di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 529 volte, 1 oggi)