ASCOLI PICENO – Partiranno il 1 ottobre i nuovi corsi istituiti al Palafolli, dedicati ai bambini, ragazzi adulti e meno giovani. Anche quest’anno, grazie alla collaborazione con realtà ed associazioni locali, il teatro Palafolli offre percorsi differenti con insegnanti qualificati e con esperienza.

La Compagnia dei Folli, proprietaria del PalaFolli, vuole presentare il risultato della collaborazione con professionisti del territorio che mettono a disposizione il proprio tempo e la propria conoscenza per la realizzazione di un offerta formativa più completa possibile.

Mauro Orsini della Compagnia dei Folli, afferma: “noi mettiamo insieme realtà diverse, e questa è la nostra forza, per avere risultati sempre migliori. I corsi sono di alta qualità, gestiti da persone che mettono la loro esperienza al servizio degli altri. Insegnanti, ci tengo a precisarlo, qualificati nel farlo e che con il loro sacrificio, si adattano a tutte le situazioni”.

Roberto Paoletti del Laboratorio Minimo Teatro sostiene che “le potenzialità che il Palafolli aveva erano note già dall’inizio e sapevamo che poteva diventare una fucina di nuovi talenti e tutto ciò è dimostrato dalla passione che i Folli mettono in campo”. Il Laboratorio Minimo teatro si occupa dei giovani con tre “percorsi”, con un appuntamento dedicato ai ragazzi delle scuole medie, del biennio e del triennio delle superiori. Si tratta di percorsi di “propedeutica teatrale” come affermato da Roberto Paoletti, che servono ad avvicinare i giovani al mondo del teatrale, con corsi tenuti da docenti con pluriennale esperienza nel campo.

Paoletti afferma che “il teatro può diventare una vera e propria attività professionale e che rende belle le persone”.

I corsi di teatro, istituiti proprio dal Laboratorio Minimo Teatro avranno un open day nella giornata del 5 ottobre. Per gli adulti, il Centro di Formazione Teatrale offre un corso di avvicinamento al teatro, che sarà presentato il 16 ottobre.

Interessanti anche i corsi di circo, che comprenderanno il trapezio, il verticalismo, l’acrobatica a terra e le prese.

La Scuola Passi sul Pentagramma organizza al PalaFolli, corsi di danza classica, moderna, hip hop per bambini e ragazzi e corsi di pilates e ginnastica per adulti e anziani.

Verranno anche proposti balli popolari come la pizzica salentina e il saltarello ascolano, pratica dimenticata nel territorio piceno, curati dall’Associazione Dao – Discipline orientali, della prof. Tiziana Zampini.

Da gennaio 2014, partirà la quarta edizione del Circo dei Sogni, laboratorio di creatività per i più piccoli. I bambini, da 4 a 10 anni, vengono guidati in un percorso a tema che comprende fasi interamente ludiche ad esercizi più specificatamente teatrali. Il Circo dei Sogni è realizzato dall’Associazione 7-8 chili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)