ASCOLI PICENO – Sono in tutto 160 i corsi a pagamento, a cura di enti di formazione accreditati del Piceno, che la Provincia ha autorizzato per l’anno 2013/2014. E’ quanto comunicano gli uffici del Servizio competente di Palazzo San Filippo che hanno proceduto, dopo un’attenta valutazione dei requisiti richiesti (legge regionale 16/90), alla pubblicazione dell’elenco sul sito istituzionale.

Si tratta di attività formative che riguardano principalmente tre specifiche aree: 1) formazione con il rilascio di qualifiche professionali (durata massima 2400 ore) per chi ha assolto l’obbligo scolastico; 2) di specializzazione (rivolto a diplomati, laureati – relativi all’apprendimento e per un totale massimo di 800 ore); 3) di abilitazione, preparazione e aggiornamento integrativo (se disciplinate da leggi specifiche).

Tra i nuovi corsi autorizzati, si segnalano oltre ai tradizionali ambiti (somministrazione alimentare, commercio, estetista, aiuto-cuoco, pizzeria, guida turistica, acconciatore, assistente familiare, bodyguard, tutela ambientale) anche settori innovativi con la creazione di figure all’avanguardia come “operatore artistico”, “arte terapeuta”, “consulente terziario”, “tecnico geo-processing”, “graphic designer”, ecc.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero telefonico 0736/277403 o consultare il sito internet www.provincia.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.564 volte, 1 oggi)