ASCOLI PICENO – Celebrata anche ad Ascoli la Giornata Mondiale dell’Energia. I bambini del Circolo Didattico Borgo Solestà, hanno festeggiato l’evento insieme alla Piceno Gas, che ha promosso un concorso presso la scuola ascolana per la ricerca del nome della mascotte dell’azienda.

La scelta è caduta su Svampilla, nome ideato da Mattia Mannocchi che ha vinto un buono per un libro, offerto da Rinascita Comunicazione. Gli altri nominativi finalisti erano Gasmile (incrocio tra gas e smile) di Nico Ciuccarelli, Gascolino ( che richiamava l’unione tra il gas e Ascoli) di Giorgia Scipioni e Fiammy, ideato da Leonardo De Viti.

I bambini hanno assistito ad un filmato che ha ripercorso la storia del gas metano e del suo funzionamento, quali sono le varie forme di energia rinnovabile, la storia dell’illuminazione pubblica nella città di Ascoli e aver imparato come evitare fughe di gas all’interno della propria abitazione.

Il presidente di Piceno Gas Sergio Laganà ha ringraziato la Professoressa Giorgi, Direttrice del Circolo Didattico Borgo Solestà per aver colto l’importante opportunità di questa iniziativa, che sicuramente, a detta degli organizzatori, avrà un seguito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 257 volte, 1 oggi)