ASCOLI PICENO – La geometria forse non può essere anarchica, ma quando si parla di arte anche questo è possibile. Domenica 27 ottobre alle ore 17, presso il Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, sarà presentato il documentario sul Piceno “Geometrie Anarchiche”, prodotto nell’ambito del progetto “Voci e luoghi del territorio. Documentario sul Piceno”, curato dalla Fondazione Fruit Adv e realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. All’evento parteciperanno i protagonisti, Vincenzo Mollica, Giobbe Covatta, Tullio Pericoli, Silvia Ballestra, Linda Valori, Giuliano Giuliani, Fabio Frizzi e i registi Leo Muscato e Laura Perini.

Durante l’evento, gratuito ed aperto a tutti, verrà mostrato in anteprima nazionale il filmato, seguito da un breve dibattito con gli artisti che hanno partecipato alle riprese e che ritorneranno, di nuovo, nella nostra provincia per raccontare al pubblico le emozioni e le sensazioni vissute durante la realizzazione del documentario e le proprie impressioni.

A conclusione tutti i partecipanti sono inviatati all’ “aperitivo incontro con i protagonisti”, durante il quale, coloro che lo vorranno, potranno dialogare con gli artisti che hanno preso parte al progetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 537 volte, 1 oggi)