TOLENTINO – Trasferta ostica quella contro il Tolentino, formazione dura e difficile. Primo set che non parte bene per le nostre, le quali si trovano prima sotto 7/13 e poi 10/18. Non gira nulla, il muro tocca molto ma senza essere incisivo, in attacco si fatica a mettere la palla per terra, cosa che invece riesce molto bene alle avversarie. Un brutto set che si chiude 25/14 in favore delle padrone di casa.

Il secondo set va leggermente meglio. Da subito, con la buona battuta di Leoni, offidane si portano avanti 5/1. Si fanno rimontare qualcosa con le avversarie che arrivano a meno due sul 10/8; poi Berti e Mori in attaccano scavano il solco portando le offidane in vantaggio per 22/17 e poi a chiudere 25/20.

Il terzo set è dominio ospite. La formazione guidata da mister Gabrielli non ha gioco, mentre le offidane prendono sicurezza e iniziano a far prevalere i loro punti forti.Allungano subito 8/1, poi 16/8 e 21/ 12 prima di chiudere 25/14. Da sottolineare il doppio cambio con Quercia e Ciani. Quarto e quinto set hanno un denominatore comune: la Fernandes che può attaccare sopra il nostro muro più debole. Qualcosa si inceppa, la CiùCiù non riesce più ad imporre il suo gioco subendo il Tolentino. Il quarto set finisce sul 26 a 16, il quinto sul 15/10. Vittoria per le locali e prima sconfitta per Offida.

Ora la testa va a sabato 2 novembre, per la sfida contro la Libero Volley, ore 18.30 – Pala Vannicola.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)