ASCOLI PICENO – Novità una dietro l’altra in casa Ascoli Calcio. Dopo le sorprendenti dimissioni di ieri del Cda firmato Manocchio, ecco che oggi la società di Corso Vittorio Emanuele comunica la nascita di un nuovo organo amministrativo, con presidente Costantino Nicoletti. Fiorentino 42 enne, Nicoletti è un ex manager di alcune aziende toscane, ma da qualche anno è nel mondo del calcio come agente di alcuni calciatori. E lunedì proprio lui terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo managment bianconero.

L’appuntamento è alle 16,30 nella sala stampa dello stadio ‘Del Duca’. Ma Nicoletti, che solo qualche giorno fa è stato all’ombra delle Cento Torri, sarà già presente domani nel ritiro di Viareggio con la squadra di mister Giordano, mentre domenica assisterà al match allo stadio ‘dei Pini’.

Bisogna ora capire se dietro a questo interesse ci sia un’effettiva voglia di cancellare gli ultimi mesi nefasti della gestione del Picchio. Lunedì si saprà certamente molto, anche se solo quaranta giorni fa, anche in un’altra conferenza stampa furono promesse tante cose che, storia alla mano, non sono state mantenute. Intanto la tifoseria, che ieri sera ha ottenuto un faccia a faccia col primo cittadino Guido Castelli, è pronta a manifestare nel prepartita della sfida interna col Pontedera.

Abbiamo raggiunto al telefono Nicoletti che ci ha spiegato: “Sto per entrare in riunione con gli avvocati, capirà bene i motivi. Sono già operativo e stiamo facendo le prime mosse. Lunedì ci sentiremo. Quando è nata l’idea – conclude l’ex manager – ? Un primo interesse di massima ci fu questa estate, poi nelle ultime settimane abbiamo accelerato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.595 volte, 1 oggi)