AMANDOLA – Altro tie break vincente, per le ragazze della serie C femminile della CiùCiù Volley. Nel primo set Mister Ciabattoni manda in campo Quercia, Cornacchia, Mori, Fioravanti M, Leoni, Berti, Fioravanti (L).

La prima frazione di gioco è fortemente condizionata dalle battute di Cornacchia che dal 2 pari porta le rosso azzurre sul 14/2. Con un vantaggio del genere le offidane giocano sciolte e rilassate, Quercia serve tutte le sue attaccanti in maniera egregia non dando punti di riferimento al muro e alla difesa avversaria. Finale 25 a 14 per Offida.

Nel secondo set Citeroni prende il posto di Cornacchia. Si procede a braccetto fino all´8 pari, poi le ragazze di Santangelo piazzano un buon break portandosi avanti 12/8, rimanendo sempre avanti. Finale 25 a 15 per le locali.

Il terzo set è quello più equilibrato tra tutti. Scambi lunghi, difese da entrambe le parti, muri. Ampio spazio a tutta la panchina anche in questo set, che vede le squadre equivalersi 11/11; 21/21; 24/24 poi si chiude 26/24 con una palla dubbia a favore delle locali.

Nel quarto set tornano le rosso azzurre del primo parziale: subito avanti 7/4; 13/8 e chiusura sul 25/19. Sempre un bel gioco, ma le offidane sono determinate a impattare il conteggio dei set e macinano punti su punti. Quinto set sempre la CiùCiù avanti di un paio di punti. Chiusura sul 15/13 e due punti guadagnati. Rammarico per le rosso azzurre che se non avessero buttato il terzo set avrebbero potuto fare bottino pieno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)