ASCOLI PICENO – Quando almeno sul lato tecnico si pensava che la situazione in casa Ascoli si fosse tranquillizzata, ecco un’altra sorpresa: l’attaccante Matias Vegnaduzzo (nella foto con Pergolizzi il giorno del suo arrivo) lascia l’Ascoli. Il 29enne ex Viterbese, soprannominato ‘El Tanque’ della D, oggi non si allenerà con la squdra ed ha già fatto le valigie. Corso Vittorio non ha ancora ufficializzato, ma Vergnaduzzo ha richiesto la risoluzione contrattuale per motivi strettamente personali.

Pur senza discutere le ragioni personali di tale scelta, sorge subito in mente la strana coincidenza: l’attaccante, infatti, solo tre giorni fa con il Pontedera è stato mandato in tribuna dall’allenatore Giordano. C’è stato parecchio stupore visto che Vegnaduzzo veniva da tre reti consecutive in quattro gare, che sarebbero potute essere quattro col il rigore di Viareggio. I risultati hanno dato ragione al tecnico bianconero, vista la prestazione e la vittoria con i gol di Malatesta, che, nonostante non stesse in ottime condizioni, è stato preferito proprio all’argentino per la panchina. Lo stesso Vegnaduzzo era stato avvicinato da noi poco prima della gara e ci ha detto che la scelta era esclusivamente tecnica, non dovuta a condizioni fisiche. E’ difficile dunque non immaginare che i motivi siano due: forti dissidi con l’allenatore Giordano,  oppure una ‘fuga’ da una situazione ambientale e societaria che non reggeva più. Dall’ambiente dell’Ascoli, comunque, si tende ad escludere un legame con la gara di sabato.

Intanto, proprio sul versante societario, tra qualche ora ci saranno altre ufficializzazioni. Dopo che l’assemblea dei soci ieri ha eletto Costantino Nicoletti amministratore unico dell’Ascoli Calcio, stasera verrà reso noto il nome del direttore sportivo. Potrebbe essere Enrico Maria Amore, ma pare nelle ultime ore un suo impiego come responsabile del settore giovanile bianconero. Rimane probabile, dunque quello del napoletano Raffaele Auriemma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.042 volte, 1 oggi)