ASCOLI PICENO –  Alla fine può dirsi una gara combattuta sportivamente, ma senza storia, data la superiorità tecnica degli ascolani. Il derby andato in scena nell’ultima giorta del Girone B di Serie C tra San Benedetto e Cestistica Ap è stato quasi come un’amichevole, visto il punteggio finale di 28-93 per gli ascolani. Restano a zero punti in classifica i giovani atleti di Corradetti, mentre la Cestistica conquista la sesta vittoria e si mantiene a due punti dalla capolista Falconara.
C’è da dire, innanzitutto, il riconoscimento che va dato alla squadra sambenedettese, composta, come detto da tanti giovani, e che ha affrontato la gara con determinazione e correttezza agonistica, segno dell’amore per lo sport e di voglia di crescere. Perciò, il derby andato in scena nell’ultimo week end, nonostante la rivalità territoriale sportiva, ha unito le due squadre, accomunate dallo stesso ‘modus’ vivendi’ del basket.
Per la cronaca solo alcune annotazioni: il divario si è subito evidenziato nella prima frazione, con gli ospiti in accelerazione fino al +24. Il gap aumenta nei secondi 10′, con il primo canestro di casa arrivato dopo 6′, ma col divario cresciuto a + 37.
Nel 2°Q. aumenta il gap. Il primo canestro per i padroni di casa arriva dopo oltre 6 minuti di gioco per un divario di – 37.
Nel 3° e 4° Q. il parquet vede i giovani di ambedue le squadre, con coach Caponi che mantiene costante la presenza degli under ascolani: Smikle, Fazzini, Luzi e Nanni, alternando i rimanenti di un ottetto di atleti con cui la Cestistica ha affrontato per l’ennesima volta il campionato, stante la contemporaneità dell’altra squadra ascolana nel campionato di serie D. La gara, senza storie, si chiude col vantaggio finale di +  6 5 per la squadra del presidente Fazzini , che al termine ha voluto onorare la presenza di tre famiglie brasiliane, giunte alla corte di capitan Addazi Ramon , presso il Rustichello di San Benedetto del Tronto per una festa di amicizia e sport e per un terzo tempo,  iniziato in campo con l’ abbraccio  finale tra gli atleti di ambedue le squadre .
San Benedetto   – Cestistica AP   :  7 / 31 ,  5 / 18  ,  12 / 21  ;   4 / 23  .   RF:  2 8 – 9 3
SAN BENEDETTO:  Grimaudo 2, Cameli 7, Vallesi 2, Falcioni -, Camerano 1, Bruni 2 , Alfonsi – , Trotta 2, Allocca 5,

 Roncarolo 7, Gjergji – , Del Zompo -: All. Corradetti

Cestistica AP: Fazzini 3, Smilkle 10,Ciccorelli 8,Mattei 13, Addazi 20,Luzi 2,Nedwick 25, Nanni 12. All. Caponi

arbitri :Fuselli – Boccanera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)