Ascoli Towers: O’Leary 12,Belardinelli 14,Magheri 2,Girella 7,Luzi 2,Ciccanti,Vicencio Silva 2,Danieli,Travaglini 2,Nanni 23.

All. Aniello

Montegranaro: Vallesi 3,Morresi 7,Cioppettini 2,Basso 3,Di Angilla 18,Malvestiti,Pelacani 17,Belloni 3,Ianuà 13,Bastianelli n.e.

All. Franceschetti

ASCOLI PICENO – Sconfitta casalinga per l’Ascoli Basket in una gara che ha visto i bianconeri per lunghi tratti sopra nel punteggio.

La maggiore esperienza degli ospiti, unita ai problemi di falli sin dai primi minuti degli under stranieri Silva ed O’Leray, non lasciano scampo nei minuti decisivi ai locali, scesi in campo ancora una volta con un roster giovanissimo, dove trova spazio anche il ’98 Travaglini e con il diciassettenne Belardinelli in crescita esponenziale.

Da rimarcare la prova di Ferdinando Nanni classe 93, ascolano puro sangue, già decisivo anche in “c” il giorno prima grazie al doppio tesseramento con la Cestistica AP; per lui 41 di valutazione, conditi con 23 punti, 14 rimbalzi e ben 9 falli subiti.

Ascoli rimane a quota due in classifica, ma, oltre alle vittorie, che sicuramente arriveranno, il coach Aniello e tutto il suo staff non possono che essere soddisfatti della crescita dei ragazzi, in un progetto che si sta rivelando una grande occasione per i giocatori under che si mettono in mostra e fanno esperienza nei vari campionati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)