LA LOSANGA CISA DIVENTA ANCORA PIU’ GLOBALE

MONSAMPOLO DEL TRONTO – Dal locale al globale. Dal 2 dicembre Cisa, punto produttivo di Monsampolo del Tronto e riferimento nel mercato dei sistemi di chiusura e controllo accessi, è parte del gruppo Allegion, una nuova realtà globale completamente dedicata alla sicurezza e che comprende importanti marchi internazionali, fra cui Cisa che è inserita nella rosa dei cinque brand più strategici a livello mondiale. Lo storico logo Cisa, attraverso le sedi di Faenza in provincia di Ravenna e lo stabilimento marchigiano di  Monsampolo del Tronto, contribuirà a dare valore al nuovo marchio Allegion.

Cisa, acronimo di Costruzioni Italiane Serrature e Affini, nasce a Firenze nel 1926 da Luigi Bucci. Il marchio diviene subito noto grazie al brevetto della prima serratura elettrocomandata che rivoluziona il principio di azionamento dei portoni e dei cancelli.

Oggi Cisa è tra i top brand nel settore dei sistemi di chiusura e controllo accessi ed occupa un ruolo di primo piano nel panorama mondiale con una presenza in oltre 70 paesi.  Il catalogo Cisa contiene una vasta gamma di prodotti quali: cilindri, lucchetti, serrature per le varie tipologie di porte, maniglioni antipanico e sistemi per uscite d’emergenza, chiudiporta, casseforti, serrature elettroniche. Prodotti e servizi che rispondono ai più elevanti standard previsti dalle normative.

“Cisa è un’azienda globale ma da sempre radicata ai territori dei propri siti” – sottolinea Giovanni Miti, amministratore delegato del gruppo faentino – La losanga rossa è nel cuore di tutti noi, rappresenta una storia di successo esportata in tutto il mondo. Progettare, produrre e vendere sicurezza è nel nostro Dna. Purtroppo le notizie di furti in abitazioni ed esercizi commerciali diventano sempre più frequenti e per noi concepire prodotti di sicurezza in grado di assecondare il crescente bisogno di protezione è la vera missione, frutto del nostro lavoro e impegno quotidiano”.

Il lavoro e l’impegno quotidiano ha permesso di realizzare importanti progetti internazionali nati proprio nelle sedi di Faenza (Ravenna) e di Monsampolo (Ascoli Piceno): è il caso, per esempio, della nuova serratura per porte in alluminio Multitop Pro, presentata lo scorso ottobre alla fiera di Architettura, Design e Edilizia di Milano “Made Expo”. Si tratta del lancio europeo 2013 più importante in termini di investimenti e risorse per la nostra multinazionale.

Questi traguardi spingono a Cisa a rafforzare l’impegno nei confronti del territorio, per questo CISA desidera confermare la disponibilità a condividere le proprie conoscenze in materia di sicurezza attiva e passiva, al fine di rendere l’ambiente in cui viviamo ancora più sicuro.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.155 volte, 1 oggi)