ASCOLI PICENO – Intorno alle quattro di mattina del 10 dicembre i residenti della zona di Mozzano hanno avuto un brusco risveglio. Un incendio è divampato vicino al distributore di benzina lungo la Salaria e i cittadini, allarmati, hanno immediatamente chiamato i Vigili del Fuoco. Un intervento tempestivo che ha evitato il propagarsi delle fiamme al deposito dei carburanti.

Si sono udite, però, alcune esplosioni causate dalla presenza di contenitori di oli. Il peggio è stato comunque evitato. I carabinieri sono al lavoro per risalire alla dinamica dell’incendio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 502 volte, 1 oggi)