ASCOLI PICENO – Buone notizie dalla sanità picena. Lo scorso 3 dicembre presso la sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri in Roma, la Casa di Cura Villa San Giuseppe (VSG), è stata premiata dall’Associazione Nazionale sulla salute della Donna (O.N.Da) con il “Bollino Rosa”.

O.N.Da da sempre impegnata nella promozione e nella tutela della salute femminile, ha avviato nel 2007 il Programma Bollini Rosa con l’obiettivo di individuare e premiare gli ospedali italiani “vicini alle donne”, che offrono percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati alle patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico.

Il Progetto presentato dall’équipe scientifica di VSG, coordinata dal dottor Alessandro Valchera, Direttore Sanitario e Scientifico, riguarda la neo apertura di un ambulatorio dedicato alle malattie neurologiche e psichiatriche della donna in gravidanza, argomento che verrà discusso in un Congresso presso Palazzo dei Capitani, il 24 gennaio 2014 ed il già avviato ambulatorio di neuropsicogeriatria, dedicato ai malati di demenza ed ai loro familiari, essendo questa patologia a prevalenza femminile.

L’equipe medica di VSG offre, oltre al citato ambulatorio, premiato dal “bollino rosa”, una serie di altri ambulatori dedicati a patologie specifiche: dipendenze comportamentali, patologie alcol correlate, disturbi dell’umore, disturbi d’ansia, disturbi del comportamento alimentare, neuropsicogeriatria, neurologia generale e psichiatria generale, ove, oltre alla valutazione medico specialistica, si attuano trattamenti psicologici e riabilitativi individuali e di gruppo. VSG, inoltre, organizza mensilmente eventi formativi con importanti relatori di fama nazionale ed internazionale. Per maggior informazioni www.ascoli.ospedaliere.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 357 volte, 1 oggi)