ASCOLI PICENO – Pubblichiamo di seguito la lettera di Antimo Di Francesco, coordinatore provinciale del Pd, inviata a tutti i militanti.

 

Carissimi/e,

voglio ringraziarvi tutti per lo straordinario e prezioso lavoro che avete svolto con passione entusiasmo e dedizione al servizio del partito e dei territori e per il notevole impegno profuso in questa impegnativa e coinvolgente fase congressuale ed intendo esprimere grande soddisfazione per il successo in termini di partecipazione che è andato oltre le previsioni e che rappresenta un attestato di fiducia nei confronti del nostro partito, la voglia di buona politica e un rinnovato protagonismo dei nostri elettori e dei circoli che sono il cuore pulsante del nostro partito.

E’ stata una grande festa democratica e la rilevante partecipazione ci responsabilizza maggiormente tutti e ci incoraggia ad andare avanti nel solco tracciato della concretezza e determinazione dell’azione politica al servizio dei cittadini e del territorio.

Un sentito ringraziamento voglio inoltre rivolgerlo al coordinatore della commissione provinciale per il congresso Lucio D’Angelo ed a tutti i componenti che insieme agli oltre trecento encomiabili volontari hanno lavorato con grande spirito di servizio per predisporre in maniera efficiente ed impeccabile la macchina organizzativa per lo svolgimento delle primarie.

Nella nostra Provincia le primarie ci consegnano un Partito Democratico più forte e attrattivo confermando soprattutto la credibilità e solidità del progetto politico.

Siamo tutti chiamati alla responsabilità e dobbiamo intensificare fin da subito il lavoro capillare e di prossimità nei territori ponendo sempre al centro della nostra azione politica i problemi del territorio, i bisogni e le aspettative dei cittadini coniugando ascolto e proposta , alimentando costantemente il dialogo e il confronto costruttivo con tutte le componenti e le realtà del tessuto sociale.

E’ assolutamente necessario e indifferibile dare una nuova prospettiva al Paese e ai territori aprendo una nuova stagione politica di innovazione cambiamento e rinnovamento per costruire insieme un progetto di futuro in grado di dare immediate e risolutive risposte ai molteplici e gravi problemi che affliggono il territorio rilanciando sui contenuti e la progettazione politica, ridefinendo un nuovo modello di sviluppo e avviando una nuova fase di ricostruzione economica sociale civile e culturale, mettendo al primo posto lavoro e competitività, equità e inclusione sociale, crescita e sviluppo economico potenziando le reti di solidarietà sociale perché nessuno resti indietro.

Il Partito Democratico è l‘infrastruttura portante per il riscatto del Paese, c’è bisogno di tutti , con spirito unitario costruttivo e propositivo per continuare a vincere insieme le sfide del futuro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)