ASCOLI PIENO– Una memoria storica della città di Ascoli se ne va: parliamo di Carlo Angelini, di 87 anni, titolare dell’agenzia di distribuzione dei giornali omonima, nella quale ha lavorato fino a qualche giorno fa. Dinamico, l’avevamo intervistato un paio di anni fa e aveva mostrato una freschezza invidiabile.

Aveva iniziato la professione come strillone nel centro cittadino e quindi ebbe l’intuizione di essere lui stesso il distributore dei giornali, azienda che infine si stabilì a Campolungo, dove è ancora e dove è punto di riferimento per 300 edicole del territorio, dando lavoro a circa 30 dipendenti. Qualche tempo fa aveva subito un pesante lutto a causa della scomparsa di un amatissimo figlio.

I funerali si svolgeranno venerdì 13 dicembre alle 14,30 nella chiesa Cuore Immacolato di Maria.

La redazione di Piceno Oggi e Riviera Oggi porge le proprie sentite e sincere condoglianze alla famiglia.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)