PAGLIARE DEL TRONTO – In un palazzetto dello sport infuocato le ragazze della Pagliare Volley hanno affrontato la. Nello starting six c’è da segnalare l’assenza di Ilenia Testella e qualche problema per la Taddei, che nonostante l’infortunio riesce a giocare il primo set.

Il primo set vede le toscane partire meglio, le locali appaiono sfocate e poco concentrate. Dopo un inizio sottotono la Pagliare Volley inizia a macinare gioco, ma oramai il set è andato. 25 – 13 per le ospiti. Nel secondo set le locali iniziano battagliere ma, dopo l’ottavo punto, le toscane hanno la meglio sotto il profilo tecnico e tattico, 25 – 17 sempre per la San Michele.

Nel terzo set la riscossa delle atlete di casa: grinta, passione e risolutezza di gioco fanno in modo che il set si concluda con un 25-22 per la LMD. Il quarto set continua la musica del terzo, Pagliare non molla e arriva il meritato 25 – 18.

Al tie break però la magia non siu ripete, le fiorentine mettono la freccia e vanno a concludere in maniera vittoria set e partita.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)