FERMO – Si svolgerà venerdì 13 dicembre il convegno “Tra austerity e crescita: la Legge di Stabilità e le ricadute sul territorio“, organizzato dalla Cgil di Fermo e con il patricinio del Comune di Fermo. L’incontro avrà inizio alle ore 16,30 presso la Cappellina di Villa Vitali, a Fermo.

Dopo l’apertura di Maurizio Di Cosmo, segretario generale della Cgil di Fermo, interverranno il giornalista Pier Paolo Flammini, referente per l’associazione regionale Me-Mmt (Mosler Economics Modern Money Theory), il quale illustrerà come sia possibile raggiungere la piena occupazione mantenendo la stabilità dei prezzi, e quindi Maurizio Franzini, professore di economia politica all’Università Roma 3 e autore del libro “Come siamo diventati diseguali”.

Seguiranno le opinioni dell’onorevole Paolo Petrini, della VI Commissione Finanze della Camera dei Deputati, Pietro Marcolini, assessore al Bilancio della Regione Marche, Renzo Offidani, assessore al Bilancio della Provincia di Fermo, Monica Leoni, assessore al Bilancio del Comune di Porto Sant’Elpidio.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)