ASCOLI PICENO – L’associazione “Solo x l’Ascoli” comunica che, dopo nemmeno due giorni dall’apertura del conto corrente appositamente dedicato alle spese per l’ordinaria amministrazione della società bianconera fallita martedì scorso, nella mattinata di oggi il saldo attivo era di circa € 7.000. Si è provveduto quindi a bonificare alla curatela fallimentale la cifra pari a € 2.500 da utilizzare per la trasferta di Nocera Inferiore. L’onda lunga dell’entusiasmo è dilagante e sta superando ogni più rosea aspettativa. Si ringrazia chiunque abbia partecipato, invitando tutti a proseguire nelle donazioni secondo le proprie possibilità.

I tifosi dell’associazione, inoltre,  comunicano che da domani sarà possibile effettuare anche versamenti in contanti presso i seguenti punti di raccolta: Edicola Salvucci Davide, corso Mazzini, Ascoli Piceno; Brecciarol Bar di Maria Tisi, fraz. Brecciarolo n. 21, Ascoli Piceno; Caffé Del Duca, viale C. Rozzi n. 13, Ascoli Piceno;  Bar Caprice, via Po n. 26, Castel di Lama (AP).
Infine, ‘Solo x l’Ascoli ‘ dà appuntamento “per lunedì 23 alle ore 21 presso la sala di Ascoli da Vivere (zona San Marcello) per una tombolata natalizia. ‘L’Ascoli siamo noi’ non è un semplice slogan, bensì la realtà dei fatti“.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.738 volte, 1 oggi)