ASCOLI PICENO – Ennesimo caso di droga nel capoluogo ascolano. I carabinieri hanno bloccato C. A., di 50 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso, il 3 gennaio, nei locali del Sert (Servizio territoriale per le dipendenze patologiche) con sette dosi di eroina in tasca.

Le forze dell’ordine avevano bloccato fuori dalla struttura una persona che aveva appena acquistato la droga dallo spacciatore e sono immediatamente risaliti a lui.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 509 volte, 1 oggi)